[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S)

Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S)

La Valutazione Ambientale Strategica “costituisce un importante strumento per l'integrazione delle considerazioni di carattere ambientale nell'elaborazione e nell'adozione di taluni piani e programmi che possono avere effetti significativi sull'ambiente negli Stati membri, in quanto garantisce che gli effetti dell'attuazione dei piani e dei programmi in questione siano presi in considerazione durante la loro elaborazione e prima della loro adozione”.

La Valutazione Ambientale Strategica riguarda specificatamente i piani ed i programmi di intervento sul territorio e costituisce una parte integrante del procedimento ordinario di adozione ed approvazione degli stessi.
Essa rappresenta una opportunità per dare un impulso al nuovo modello di pianificazione e programmazione sostenibile, che introduce la VAS quale strumento per assumere la sostenibilità come obiettivo fondante del processo decisionale.

Con la direttiva sulla VAS viene esteso l’ambito di applicazione della VIA, ovvero: i cambiamenti ambientali sono dovuti non solo alla realizzazione di singoli progetti ma anche dalla messa in atto delle decisioni strategiche contenute nei piani e programmi.
La Direttiva 2001/42/CE rappresenta la norma a più alto potenziale di prevenzione ambientale.

Obiettivo della direttiva comunitaria 2001/42/CE è quello di garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente e di individuare nella VAS lo strumento per l'integrazione delle considerazioni ambientali all'atto dell'elaborazione dell'adozione di piani e programmi. Ciò al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile e di garantire che gli effetti ambientali derivanti dall'attuazione dei piani e programmi siano presi in considerazione e valutati durante la loro elaborazione e prima della loro adozione.

La Valutazione Ambientale Strategica avendo come obiettivo primario lo sviluppo sostenibile del territorio favorisce una cultura della pianificazione attenta e con una visione a lungo termine.
Questo processo è integrato nella procedura urbanistica attuale e condivide con la pianificazione del territorio la caratteristica di considerare tutti gli aspetti di varia natura nella loro totalità, con particolare attenzione a quello ambientale, per giungere in seguito ad una decisione che sia il più possibile condivisa.

Per comprendere gli effetti significativi sull'ambiente, la VAS individua opportuni indicatori, legati agli obiettivi di Piano, che verranno monitorati successivamente all'approvazione del Piano stesso.
In Italia la Direttiva 2001/42/CE viene recepita con il D.Lgs. n. 152/2006.

Legge Regionale n. 9 del 12 giugno 2006 - “Conferimento di funzioni e compiti agli Enti Locali”
attribuisce:
• alla Regione le funzioni amministrative non ritenute di livello nazionale relative alla valutazione di piani e programmi di livello regionale o provinciale (art. 48);
• alle Province quelle relative alla valutazione di piani e programmi di livello comunale, provinciale e sub-provinciale (art. 49).
Pertanto è di competenza della Provincia:
• il rilascio del Parere Motivato per i piani e programmi di livello comunale, provinciale e sub-provinciale;
• l'espressione di un parere, in qualità di “soggetto con competenza ambientale”, su piani e programmi di valenza regionale.

PIANO FAUNISTICO VENATORIO REGIONALE
La RAS,  Assessorato Difesa Ambiente, ha avviato la procedura di VAS e VINCA del Piano Faunistico Venatorio Regionale.
La documentazione relativa, comprendente il Piano Faunistico Venatorio, il Rapporto Ambientale con la Sintesi non tecnica e la Valutazione d'incidenza sono disponibili sul sito della Regione Sardegna all'indirizzo:

https://www.regione.sardegna.it/j/v/66?v=9&c=27&c1=&n=10&s=1&mese=201512&p=4,

presso la Provincia di Cagliari - Servizio Programmazione e Pianificazione territoriale e sul sito della Provincia di Cagliari.

[ Torna all'inizio della pagina ]