[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Dettagli dell'evento

Mercoledì 21 giugno alle ore 18,00 presso la Biblioteca Scienze Sociali della Città Metropolitana, si terrà la presentazione del romanzo di Alessandro Muroni “All'ombra della pensilina”

( mercoledì 21 giugno 2017 )

Luigi ha cinquant'anni, ha appena perso entrambi i genitori ed è inconsapevolmente scappato via di casa. Si ritrova seduto sotto una pensilina con un biglietto in tasca…..

Luigi, il protagonista del libro, è un uomo di cinquant’anni rimasto solo dopo la morte dei suoi genitori, vero e unico baricentro della sua esistenza. Scappato di casa si ritrova alla fermata dell’autobus, sotto una pensilina, con in tasca un biglietto obliterato da tempo e in attesa di un autobus a bordo del quale non avrà mai il coraggio di salire. A offrirgli rifugio saranno invece gli scaffali di un ipermercato, dove comincerà a intrecciare una curiosa relazione, per lui vitale, con gli elettrodomestici in esposizione. L’ordine in cui sono esposti gli ricorda infatti la sua casa e gli offre un senso di sicurezza che subito viene sconvolto nel momento in cui quegli oggetti vengono venduti. Sconvolto dalla loro assenza, Luigi andrà a riprenderseli, casa per casa, per cercare di ricostruire un mondo nel quale sentirsi al riparo dalle sue paure.

Il libro, arricchito da una postfazione di Umberto Piersanti, è parte di un progetto più ampio,  “Pensilina”, il cui obiettivo è sostenere l’Associazione Diversamente Onlus nelle sue battaglie al fianco delle famiglie con figli affetti da autismo, battaglie che Muroni, musicista e compositore, sta portando avanti con l’ausilio di diversi artisti del panorama isolano.  L’obiettivo è stimolare la riflessione e il dibattito sull’autismo e le problematiche a esso connesse, ma soprattutto dare voce a coloro che rischiano di essere condannati alla reclusione in istituti specializzati. La storia di Luigi è anche uno spettacolo per musica e parole che l’autore porterà in scena in alcuni tra i più rappresentativi festival isolani e un CD in fase di produzione che si avvale, tra gli altri, della collaborazione di Rossella Faa, Claudia Crabuzza e Nicola di Banari, voce dei Nasodoble.

                                                                      

L'autismo raccontato da Alessandro Muroni

Interviene con l'autore la giornalista Francesca Mulas


Ne parliamo insieme mercoledì 21 giugno alle ore 18,00 presso la Biblioteca Scienze Sociali della Città Metropolitana di Cagliari.
E' gentilmente richiesta l'adesione

Per informazioni e prenotazioni telefonare in biblioteca al n° 0705284554
Mail : biblioteca.sociale@provincia.cagliari.it

Alessandro Muroni è musicista, compositore e direttore artistico del gruppo Charme de Caroline, attivo in ambito musicale e teatrale. Ha al suo attivo varie collaborazioni, con Senio Dattena, Maria Loi, Marta Proietti Orzella, Monica Zuncheddu, Felice Montervino, Alessandra Leo e Rita Atzeri. Ha composto musiche e canzoni per diversi spettacoli fra i quali Maria di Eltili, scritto da Bepi Vigna. Con Felice Montervino ha portato in scena Amianto, reading in musica tratto dal romanzo di Alberto Prunetti.

I diritti d’autore derivanti dalla vendita del libro saranno interamente devoluti all’Associazione Diversamente Onlus.

 

Dove:

Biblioteca Scienze Sociali della Città Metropolitana di Cagliari

Parco Di Monte Claro

Via Cadello 9/b - Cagliari

[ Torna all'inizio della pagina ]