[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 194 (agosto 2013)

Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 194 (agosto 2013)

Piano di Azione dei dieci Comuni dell'Agglomerato di Cagliari:
Assemini, Cagliari, Elmas, Maracalagonis, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant'Elena, Selargius. Sestu, Settimo San Pietro.

Il Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 194 costituisce il disposto normativo di recepimento della Direttiva Europea 2002/49/CE del 25 giugno 2002 relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale. Tale decreto si inserisce in maniera autonoma nell’articolato quadro normativo di riferimento in materia di inquinamento acustico ambientale, definito dalla Legge Quadro 26 ottobre 1995, n. 447 e dei relativi decreti attuativi.


Il Decreto Legislativo n.194/2005 prescrive la elaborazione delle mappe acustiche, delle mappe acustiche strategiche e dei piani di azione per le infrastrutture di trasporto e per gli agglomerati urbani principali. Prevede inoltre che tali piani vengano riesaminati ed eventualmente rielaborati ogni cinque anni.

La Regione Autonoma della Sardegna con Delibera della Giunta Regionale n.40/24 del 22 luglio 2008 ha individuato la Provincia di Cagliari quale Autorità competente ad assolvere gli adempimenti di cui agli articoli 3 e 4 del D.Lgs. n.194/2005, ovvero la elaborazione delle mappe acustiche, delle mappe acustiche strategiche e dei piani di azione.
Tali documenti sono trasmessi a cura della Regione al Ministero dell’Ambiente che a sua volta ha l'onere di comunicarli alla Commissione europea.

Gli adempimenti, per la prima fase di attuazione del decreto, sono stati portati a termine nel 2010 con l'adozione della mappatura acustica e nel 2012 con l'approvazione del piano di azione e pubblicati sul sito web nella sezione denominata “Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 194 (marzo 2011)”.

Gli adempimenti, per la seconda fase di attuazione del decreto, prevedono il riesame e la rielaborazione del piano di azione relativo all'agglomerato di Cagliari. I documenti sono visionabili e scaricabili in questa sezione. Per quanto riguarda la mappatura acustica, si evidenzia che il clima acustico (in relazione ai parametri acustici Lden e Lnight)  non è modificato rispetto agli elaborati pubblicati in precedenza e visionabili nella sezione  denominata “Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 194 (marzo 2011)”.

In riferimento all'articolo 8 del decreto legislativo n.194/2005 che prescrive l'obbligo della informazione e consultazione del pubblico, si pubblica sul sito la documentazione relativa al piano di azione adottato dal Commissario Straordinario con delibera n.25 del 08/08/2013:
 


In riferimento agli obblighi previsti nell'articolo 8 del Decreto Legislativo n.194 del 2005, la divulgazione sul sito istituzionale costituisce avviso pubblico per la consultazione degli elaborati. Entro 45 giorni dalla data di pubblicazione, potranno essere presentate osservazioni, pareri e memorie in forma scritta, al seguente indirizzo:

Provincia di Cagliari - Settore Ecologia e Polizia Provinciale - Via Cadello, 9b – 09121 Cagliari                                   

fax 070/409 2865 -  PEC: ecologia@pec.provincia.cagliari.it

I funzionari tecnici di riferimento sono:
D.ssa Maria Antonietta Piras telefono 070 409 2201 – apiras@provincia.cagliari.it
Dr. Marco Canargiu telefono 070 409 2202 – mcanargiu@provincia.cagliari.it

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta al Menù di navigazione ]

Ricerca

[ Torna all'inizio della pagina ]