Città Metropolitana di Cagliari

Personale

DETERMINAZIONI

SERVIZIO FINANZIARIO             SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI
Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria apposto dal Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi dell'articolo 183, comma 7, del D.Lgs. 267/2000 La presente determinazione è pubblicata col n.289 all'Albo Pretorio della Città Metropolitana dalla data odierna e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi
Cagliari, 26/03/2018

Cagliari, 27/03/2018

Il Dirigente del Servizio Finanziario Il Dirigente del Servizio Affari Istituzionali




Altro

Altro

N.ro Determinazione: 17                                Data: Mar 26, 2018

Oggetto: Nomina Commissione Giudicatrice selezione pubblica per titoli e colloquio per la copertura n. 1 posto di Funzionario (Cat D3) part-time 30 ore settimanali per la durata di 1 anno, e contestuale impegno di spesa per la liquidazione dei compensi da corrispondere ai componenti della commissione esaminatrice.

SV Codice Peg: 07SV

CUP:
CIG: 
IL DIRIGENTE

Premesso:
- che con Determinazione n. 78 del 14/11/2017 del Dirigente Settore Risorse Umane sono stati approvati i bandi di selezione pubblica, per il reclutamento di personale a tempo determinato, per un totale di n 55 posti, per un periodo di 1 anno, predisposti in esecuzione di quanto indicato dall'art. 1 co. 23 L.R. 32/2016 e ai sensi e per gli effetti dell'art. 90 co.1 lett d) e art. 93 comma 2 e 3 nonché dell' art. 99 del vigente regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e dei Servizi;
- che da ultimo, con Determinazione n. 12 del 07/03/2018 del Dirigente Settore Risorse Umane si sono rettificati e riapprovati i bandi relativi a "Selezione pubblica per esami per il reclutamento di personale a tempo determinato" (sfruttando la Legge Regionale R.A.S 17 gennaio 2018, n. 3 all'art. 3, prevedendo l'assunzione - a tempo indeterminato - per n. 9 posti vacanti in organico e contestualmente riducendo i posti già banditi a tempo determinato, che pertanto risulteranno essere 46);
- che, in esecuzione di detta determinazione è stata avviata, tra le altre, la procedura di selezione per il reclutamento di: n. 1 Funzionario Geologo;

- Considerato che si rende opportuno nominare la Commissione Giudicatrice di detta Selezione;
- Visto quanto previsto dall'art. 99 del vigente Regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e dei Servizi, relativo alla composizione e nomina della commissione nominata con provvedimento del Dirigente del Settore Risorse Umane;
- Ritenuto pertanto, di procedere alla nomina della Commissione Giudicatrice relativa alla suddetta selezione, così come di seguito specificato:
Selezione per n. 1 posto di Funzionario Geologo (Cat D3);
Presidente: Gianluca Cossu (Segretario Comunale)
Commissario: Maria Antonietta Dessena (Funzionario dell'ENAS)
Commissario: Maria Bonaria Careddu
Segretario: Luciana Camoglio (interno)

Dato atto che, ai sensi dell'art. 53 del D.Lgs 165/2001, occorre acquisire dall'Ente di appartenenza il nullaosta per la nomina dei suddetti (Presidenti/Commissari/Segretari) in seno alla commissione selezionatrice.

Atteso che occorre impegnare le somme necessarie per la liquidazione dei compensi da corrispondere ai sopra indicati componenti della commissione esaminatrice, nonché le ulteriori somme necessarie per il pagamento dei relativi oneri fiscali e previdenziali, laddove dovuti e nella misura di legge;

Visto il DPCM del 23/03/1995 come modificato dal DPCM 08/05/1996 recante “Determinazione dei compensi da corrispondere ai componenti delle commissioni esaminatrici e al personale addetto alla sorveglianza di tutti i tipi di concorso indetti dalle amministrazioni pubbliche”;

Rilevato:

- che, per la selezione di cui trattasi, sulla base di quanto disposto da detto DPCM ai componenti della commissione esaminatrice spettano quali compensi:

* Presidente: un compenso base di Euro 309,88 oltre a un compenso integrativo di Euro 0,62 per ciascun candidato esaminato;

* Componente: un compenso base di Euro 258,23 oltre a un compenso integrativo di Euro 0,52 per ciascun candidato esaminato;

* Segretario: un compenso base di Euro 215,19 oltre a un compenso integrativo di Euro 0,43 per ciascun candidato esaminato;

Atteso che, sulla base di tutto quanto sopra premesso, le somme da impegnare per il pagamento dei compensi spettanti ai singoli componenti della commissione esaminatrice di cui trattasi, nonché dei relativi oneri fiscali e previdenziali laddove dovuti e nella misura di legge, risultano pertanto determinati come di seguito indicato:

* Selezione per n. 1 posto di Funzionario Geologo (Cat D3):

Gianluca Cossu (esterno): compensi Euro 327,86=, IRAP Euro 27,87=

Maria Antonietta Dessena (esterno): compensi Euro 273,31=, IRAP Euro 23,23=

Maria Bonaria Careddu (esterno): compensi Euro 273,31=, IRAP Euro 23,23=

Luciana Camoglio (interno): compensi Euro 227,66=, IRAP Euro 19,35=, CPDEL Euro 54,18=

Visto il D.Lgs n. 267/2000 s.m.i., recante il “Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali, ed in particolare:

- l'articolo 107, che riporta funzioni e responsabilità della dirigenza;

- l'articolo 192, che disciplina le procedure relative alle determinazioni a contrattare;

- gli articoli 183, comma 9, e 151, comma 4, regolanti le procedure di assunzione degli atti di impegno.

Visto il "Regolamento di Contabilità" dell’Ente (approvato con Delibera C.P. n. 13/2010) e, in particolare, il Capo II del Titolo III circa le procedure di spesa;



DETERMINA

1) Di nominare, tenuto conto di quanto espresso in narrativa, la Commissione Giudicatrice della selezione pubblica per titoli e colloquio, e finalizzata alla copertura di n. 1 posto di Funzionario a T.D. per la durata di 1 anno con rapporto part-time 30 ore settimanali, secondo lo schema sotto riportato;

Selezione per n. 1 posto di Funzionario Geologo (Cat D3);
- Nome Cognome, Gianluca Cossu (Segretario Comunale) in qualità di Presidente
- Nome Cognome, Maria Antonietta Dessena (Funzionario dell'ENAS) in qualità di Commissario
- Nome Cognome, Maria Bonaria Careddu in qualità di Commissario
- Nome Cognome, Luciana Camoglio (interno) in qualità di Segretario

2)Di impegnare, sulla base di quanto su esposto, per il pagamento di quanto spettante ai componenti delle commissioni esaminatrici di cui trattasi, le somme di seguito indicate:

* Beneficiario: Gianluca Cossu (cod. fornitore 35221)

Euro 327,86= per compensi, sul capitolo 070304 (VPF: U.1.03.02.99.005)

Euro 27,87= per IRAP, sul capitolo 070732 (VPF: U.1.02.01.01.001) (cod. fornitore 1765)

* Beneficiario: Maria Antonietta Dessena (cod. fornitore 35222)

Euro 273,31= per compensi, sul capitolo 070304 (VPF: U.1.03.02.99.005)

Euro 23,23= per IRAP, sul capitolo 070732 (VPF: U.1.02.01.01.001) (cod. fornitore 1765)

* Beneficiario: Maria Bonaria Careddu (cod. fornitore 35223)

Euro 273,31= per compensi, sul capitolo 070304 (VPF: U.1.03.02.99.005)

Euro 23,23= per IRAP, sul capitolo 070732 (VPF: U.1.02.01.01.001) (cod. fornitore 1765)

* Beneficiario: Luciana Camoglio (cod. fornitore 84, dipendente a ruolo di questo Ente)


Euro 227,66= per compensi, sul capitolo 070304 (VPF: U.1.03.02.99.005)

Euro 19,35= per IRAP, sul capitolo 070732 (VPF: U.1.02.01.01.001) (cod. fornitore 1765)

Euro 54,18= per CPDEL, sul capitolo 070132 (VPF: U.1.01.02.01.001) (cod. fornitore 66)

3) Di dare atto che le somme dovute al membro interno della commissione esaminatrice, in quanto dipendenti a ruolo dell’Ente, saranno liquidate mediante stato paga;

4) Di disporre la registrazione della presente determinazione nel Registro degli atti e determinazioni dirigenziali del Settore;

5) Di trasmettere la presente Determinazione al Servizio finanziario, per l’apposizione del visto di regolarità contabile ai sensi dell’art. 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000;

6) Di disporre la pubblicazione della presente Determinazione:

- all’Albo pretorio dell’Ente, ai sensi dell’art. 32 della L. n. 69/2009 e dell’art. 45 del vigente Regolamento di contabilità;

- alla sezione “Amministrazione trasparente" del sito internet istituzionale della Città Metropolitana di Cagliari, ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. n. 33/2013.

7) Di subordinare l'efficacia del presente atto a decorrere dall'acquisizione del nullaosta emesso dall'Ente di appartenenza ai sensi dell'art. 53 del D.Lgs 165/2001.



Di impegnare per i motivi sopra esposti le seguenti somme in euro


Capitolo Importo


Di disporre la registrazione della presente Determinazione nel Registro delle Determinazioni di Settore

Di disporre la pubblicazione della presente Determinazione all’Albo Pretorio ai sensi dell’art. 45 del vigente regolamento di contabilità

L’impiegato
Paola Ambrosini

F.to Elettronicamente dal Dirigente
Dott. Claudio Cabras
Allegati:



Riferimenti allegati: 

Impegni Assunti

Capitolo Assunto Impegno Nr. Anno
Importo






Cagliari, March 26, 2018
Il Responsabile del Procedimento Impegni
Stefania Carlini